Trentino Alto Adige – Provincia di Trento: contributi per l'eliminazione delle barriere e per i veicoli

Aventi diritto

Hanno diritto ai contributi le persone con disabilità permanente di tipo motorio, sensoriale o psichico.

Per che cosa

Sono previsti contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati e per l'acquisto e adattamento di mezzi di locomozione. La normativa prevede un rimborso per l'acquisto di veicoli ai fini dell'adattamento e per le spese necessarie all'adattamento dei veicoli a motore guidati dalle persone disabili oppure da terzi ma destinati al loro trasporto e conviventi con i medesimi terzi. Le disposizioni valgono anche per i veicoli di serie già dotati di opportuni servomeccanismi e che non necessitano di ulteriore adattamento. Le domande vanno presentate direttamente alla Provincia autonoma di Trento.

Contributi previsti

La Provincia autonoma di Trento, per opere finalizzate all'eliminazione o al superamento delle barriere architettoniche in edifici privati, può concedere somme, fino al cento per cento della spesa ritenuta ammissibile, secondo criteri e modalità stabiliti annualmente con deliberazione della Giunta Provinciale.
Nell'ambito di tali criteri vengono previsti, in particolare, i limiti massimi di reddito per l'ammissione alle agevolazioni finanziarie. Il contributo per l'acquisto dei veicoli non può superare il 40% della spesa riconosciuta ammissibile. E' prevista l'approvazione di nuovi criteri per luglio 2001.

Normativa di riferimento

Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 7 gennaio 1991, n. 1
"Eliminazione delle barriere architettoniche in provincia di Trento." (BUR 15 gennaio1991, n. 3)
Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 11 settembre 1998, n. 10
"Misure collegate con l'assestamento del bilancio per l'anno 1998."(BUR 15 settembre 1998, n. 38 Suppl. 1). Si veda in particolare l'articolo 44.
Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 10 novembre 2000, n. 14
"Modifiche alla legge provinciale 7 gennaio 1991, n. 1 (Eliminazione delle barriere architettoniche in provincia di Trento."(BU 21 novembre 2000, n.48/I – II)